Testimonianza shock di chi ha visto cosa c’è dopo la morte e ha potuto raccontarlo poco prima di morire

E’ possibile avvertire ciò che ci sarà dopo la morte, prima di morire? In teoria no ma a volte si sa che il volere di Dio si manifesta in modi misteriosi e queste testimonianze ( che sono solo alcune di quelle esistenti, solo una minima parte), lo rendono chiaro più che mai.

La prima testimonianza comincia con due anziani che parlano fra di loro, la moglie sente il proprio marito che invece di chiamarla per nome e con gli aggettivi soliti usati tra due coniugi invece la chiama mamma. Si proprio cosi il marito ormai prossimo alla morte parlottava tutto il giorno da solo fino a che incuriosita la mogli chiede spiegazioni e la risposta la lasciò impressionata a tal punto da doverla condividere. Con chi parli? (incuriosita si rivolge al proprio marito di 91 anni) e la sua risposta fu : Con mia madre ed altre anime che mi stanno giudicando, mi hanno concesso altre 24 ore…. La moglie torno a fare le proprie faccende e anche se sbalordita comunque non stava dando molto peso a quelle parole. Fino al giorno dopo quando alla stessa ora nella quale aveva ottenuto quelle risposte il proprio marito spirò. Racconta solo che il suo volto era sereno, come se stesse dormendo sognando qualcosa di stupendo, il volto di chi è felice del luogo dove sta andando. Dopo che questa testimonianza è stata resa pubblica il web si è riempito di altre testimonianze di coloro che prima di morire hanno visto l’aldilà per svariate ragioni:

Anna racconta: si anche mia madre durante l’ultimo periodo della sua vita, mi diceva di vedere mio padre e le persone care e mentre parlava con loro sorrideva. Diceva di vedere sua sorella che era morta l’anno prima e della cui morte non le avevamo detto nulla per risparmiarle un dolore e, recentemente, è morta la mamma di una mia amica che mi raccontava la stessa cosa: la madre vedeva il figlio che aveva perso dieci anni prima. Sua mamma era a letto da mesi durante i quali rassicurava tutti che non era ancora il momento di andarsene. Nell’ultimo periodo ha cominciato a vedere suo figlio ed è morta lo stesso giorno e lo stesso mese in cui era morto lui. Melina ha scritto: Anche la mia mamma che è tornata a casa dal Padre il 4 febbraio a mezzanotte e un quarto …… verso le 22 parlava con mio nipote strappato alla vita 3 anni fa e con mio padre ….. la cosa bella …. e che non dimenticherò più … è quella sua serenità .. quell’amore che il suo viso esprimeva …. sembrava illuminato …. e non era da lei … mia madre era di carattere molto ansiosa, agitata e paurosa. Ci ha lasciato tanto amore …. cosa che lei non riusciva ad esprimere quando stava bene. Penso che il Signore l’ha premiata perchè aveva un cuore d’oro e aiutava tutti. Ciao mamma ti AMO!!!!!!!! Gigliola ha scritto : bellissimo! anche mio nonno prima di morire parlava con mia nonna defunta e cantava! un giorno gli chiesi perchè canti e lui mi disse che stava guardando mia nonna mentre cantava nel coro degli Angeli però lui me l’ha descritta più giovane! la notte comunque la passò tra il canto e il parlare ! il giorno dopo morì!

Sara ha scritto : Io mi accorsi che qualcuno del Cielo era entrato nella nostra stanza, quella dove c’era mia madre ed io, quando la sentii dialogare per la prima volta … eravamo state trasferite dall’altro ospedale, l’ospedale dove poi a distanza di una settimana sarebbe morta … quello che sentii erano parole di un discorso già iniziato quando lei rispose ‘No ho fatto la casalinga’ come se quell’entità che dal suo sguardo lei vedeva accanto a me stesse facendo la sua conoscenza …. mi sembrava di essere in uno di quei telefilm della serie ‘Il tocco di un Angelo’ dove l’Angelo della morte comincia a fare amicizia con l’Anima che accompagnerà in Cielo … certo non sapevo che i giorni della sua permanenza sulla terra sarebbero stati così pochi … io a volte le parlavo mentalmente e dopo un po’ lei mi guardava e mi rispondeva, aveva sentito, viveva già un po’ dentro e un po’ fuori dal corpo … e poi le ultime ore passate a parlare con mia nonna venuta anche lei per esserle accanto nel passaggio …. ed ora è Anima in Cielo

A shot of someone finding an exit from a dark tunnel

Lascia un commento